Podcast

01.01 Il cielo di Roma

 

Ciao, sono Rubens e questo è Kaffibolla, una tazza di caffè con delle persone a cui viaggiare ha cambiato la vita.

 

Per la prima vera puntata di Kaffibolla, per la prima tazza di caffè ho voluto giocare in casa. Non avendo ancora dimestichezza con il microfono, le cuffie, e soprattutto nell’intervistare qualcuno, ho scelto la nostra prima ospite ad un passo da casa, a poche vie da dove vivo.

Chiara lavora per il settore artistico del servizio culturale dell’ambasciata di Francia, in particolare è l’assistente dell’addetta culturale dell’ambasciata. Ma soprattutto Chiara è una delle testimoni di nozze di Benedetta, nonché nostra grande amica. Quando ho deciso di cominciare questo podcast di viaggi, è stata una delle prime persone che ho pensato di intervistare, perché il percorso che ha fatto rappresenta perfettamente ciò che cercavo di raccontare.

 

Chiara, il giorno del nostro matrimonio ph. Wedding Dress Code

 

La sua storia di viaggio comincia subito dopo la maturità, quando da Vicenza si trasferisce per motivi di studio. Frequenta la scuola per interpreti e traduttori dell’università di Trieste. Trieste è stata la prima esperienza lontana da casa, di cui conserva un bellissimo ricordo. Straordinaria la coincidenza fra il titolo di questo podcast e il ruolo del caffè a Trieste e giuro non è stato voluto! Dai caffè storici dove si incontravano Saba, Svevo e Joyce ai tanti modi diversi per ordinare questa bevanda, il caffè è parte integrante della vita dei triestini.

 

Durante il periodo universitario poi, il primo grande sliding doors della sua vita: l’Erasmus a Parigi. L’amore per la città è totale, fin dalla prima volta in cui vide la Torre Eiffel in adolescenza. Un incontro cambierà la sua vita lavorativa, il suo modo di vivere la città ed in un certo senso tante scelte future saranno la conseguenza di aver vissuto a Parigi.

 

Dopo aver rinviato più e più volte il rientro in Italia, incontra un’altra grande città nel proprio cammino. Una città a cui è da sempre legata per le origini paterne, ma in cui non aveva mai vissuto. Una città eterna, semplicemente, Roma. Chiara vive attualmente a Roma, dove recentemente ha lavorato per l’installazione dell’artista francese JR, Punto di Fuga, di cui parliamo ad inizio puntata.

 

punto-di-fuga-palazzo-farnese
Punto di Fuga, Palazzo Farnese

 

Il film consigliato a fine puntata, invece, si intitola Laurence Anyways e ovviamente non poteva che essere un film francese.

 

Per domande, dubbi e suggerimenti su persone che hanno delle storie da raccontare, non esitate a scrivermi a inviaggioconlamiatribu@gmail.com

Per la prossima tazza di caffè invece, restate collegati!

Facebooktwitterlinkedininstagramflickrfoursquaremail

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: